Cultura per la ricerca

Nel 1947 Carlo Barassi, ingegnere della Pirelli insieme a Renato Teani, del settore finanziario Pirelli, Pio Reggiani e Aldo Bai, fondarono l’azienda Ar-flex ('arredamenti flessibili') poi arflex, i quali insieme ad un giovane architetto Marco Zanuso, iniziarono a sperimentare l’uso della gommapiuma e dei nastri elastici per l’arredamento.
Nella storia e nella vita di un'azienda ci sono vicende e momenti di speciale significato, che costituiscono titoli di merito riconosciuti da tutti. I primi fatti memorabili dell'arflex coincidono con la sua nascita, in un piccolo stabilimento di Corso di Porta Vittoria a Milano. Lì si costituì il primo nucleo organizzativo di produzione e vendita, ma il primo incontro con il pubblico avvenne in occasione della IX Triennale di Milano nel 1951 dopo due anni di sperimentazioni. È proprio questo primo affacciarsi alla ribalta di un ambito di avanguardia strettamente culturale che è da tener presente nel percorrere la storia dell'azienda, perché questo interesse sperimentale, se non disgiunto da fini commerciali, denuncia la volontà di creare prodotti di alto livello tecnologico ed estetico, sulle basi di una approfondita ricerca e sperimentazione. La Medaglia d'Oro della IX Triennale, assegnata alla poltrona Lady, ha premiato prima di tutto questo aspetto della produzione arflex.

 
Fiat topolino
 

L'attenzione di arflex è costantemente diretta alla sperimentazione culturale, riuscendo a imporre prodotti nuovi, tecnologici, all'epoca del tutto inconsueti: come quattro delle opere di Marco Zanuso poltrona Lady (del 1951, Medaglia d'Oro alla IX Triennale), divano Sleep-o-matic (anch’ esso del 1951 Medaglia d'Oro alla X Triennale), poltrona Martingala (del1952), poltrona Fourline (del 1964, Medaglia d'Oro alla XIII Triennale); la poltrona Fiorenza (Franco Albini, 1952), la sedia Lucania (De Carlo 1954), la poltrona Delfino (Carboni primi esperimenti di animal-design), la poltrona Cubo di Castiglioni, realizzata nel 1957 in occasione della mostra a Como “Colori e forme della casa d’oggi”, realizzata come prototipo e mai messa in produzione.
Le sedie Elettra e Neptunia (1953 e '54) dello studio BBPR o la seduta Hall (Menghi, 1958) e i primi mobili direzionali di Roberto Menghi 1961, consentono di allargare la produzione ai mobili per ufficio o per ambienti pubblici oltre che a quelli per la casa.


 

Fra il 1951 e il 1954 su progetto di Carlo Barassi, arflex mise in produzione alcuni modelli di sedili per auto (MilleMiglia e Sedile Lettino adattabili per Fiat Topolino). Si sostituivano ai normali sedili di serie e si caratterizzavano per una notevole comodità, grazie all'impiego della gomma piuma e dei nastri elastici. Le fodere erano asportabili e gli schienali ribaltabili. arflex diede il suo contributo di confort agli italiani che cominciavano a viaggiare.

Elettra
Sleep-o-matic
Delfino
 

Fra il 1955 e il 1960 inizia la sua diffusione sui mercati esteri con la creazione di società consociate per la fabbricazione e la vendita, Benelux, Francia, Svizzera e Spagna.
La rosa dei designer collaboratori si amplia negli anni, includendo componenti diverse del design italiano e progettisti delle nuove generazioni: basti citare Carlo Bartoli, Maurizio Calzavara, Joe Colombo, Sergio Mazza fino a Cini Boeri.

Molto innovativi, sul piano tecnologico quanto su quello formale, sono i prodotti a partire dalla metà degli anni '60: Gaia (Bartoli, 1965) è una poltroncina in resine poliesteri e fibra di vetro; Bobo (Boeri, 1967) è la prima seduta monoblocco in schiuma poliuretanica, priva di struttura interna; Serpentone (Boeri, 1971) è un divano rivoluzionario in poliuretano che assume forme serpeggianti per una lunghezza praticamente illimitata. Subito a seguire gli Strips (Boeri 1972 Compasso d'Oro nel 1979) interpreti perfetti di un nuovo modo di essere svincolati ormai del tutto dalle tradizionali 'etichette', vissuti come un atteggiamento liberatorio, da trattare come sacchi a pelo in cui infilarsi, o morbide giacche a vento da indossare.

Mentre si allarga la collaborazione con architetti e designers, arflex verso la fine degli anni '60 da vita ad altre consociate (arflex Japan risale al 1969, arflex du Brasil 1970) una specie di arflex-look, che si verificherà qualche anno più tardi in tutto il mondo. Nel 1969 viene costruito un nuovo stabilimento a Limbiate e si rinnovano gli show-room, da quello di Roma a quello storico in Via Borgogna a Milano.

Nel 1966 arflex insieme a Cassina, Tecno e Bernini fondano la rivista Ottagono, la quale divenne negli anni una delle principali riviste di architettura.
Negli anni '80 arflex sotto una nuova proprietà continua a mantenere il suo impegno di collaborazione con architetti, da Luca Meda, Michele De Lucchi, Anna Castelli Ferrieri, Paolo Nava a Fabrizio Ballardini (divano Ribalta 1993 premiato a Colonia premio Top Ten), ad architetti stranieri come: Oscar Tusquets, Burkhard Vogtherr, Isao Hosoe.

Nel 1995 il marchio viene ceduto alla seven salotti spa la quale riapre lo show-room in Corso Europa a Milano (curato da Pierluigi Cerri 2001) e rimette in produzione una serie di prodotti dell'archivio storico non per una semplice riedizione, ma per la linea ancora modernissima, la funzionalità, la loro sorprendente attualità e la loro unicità.
Serpentone
 
 
 

Dal 2005 l’architetto Carlo Colombo riveste l’importante ruolo di direttore artistico di arflex.
Come primo passo riprogetta l’interno dello showroom di Milano dando una nuova idea di interior e design.
Nel 2006 disegna la poltrona Cocca che esprime la sintesi tra hard/soft: da una parte la robusta scocca in plastica ricavata da un unico stampo, sinonimo di modernità e resistenza, progettata per sfidare il tempo, dall’altra parte il senso di comfort, accoglienza e relax.

Nel 2007 arflex festeggia i 60anni del marchio e presenta in Via Savona, in una mostra, il suo archivio storico rendendolo visibile per la prima volta al pubblico. Nello stesso anno vince due premi molto importanti il “Wallpaper jaguar”, per le librerie Twist disegnate dall’architetto Carlo Colombo e per il miglior pezzo rieditato disegnato da Mario Marenco.

Dal 2008 collaborazione con gli architetti Svedesi Claesson Koivisto Rune che progettano nel 2010 la libreria Hillside, la quale si aggiudica il Wallpaper Design Awards.
Sempre nello stesso anno arflex presenta per la prima volta la collezione Cloud per outdoor disegnata da Carlo Colombo.
Questo progetto porta ad arflex il premio EDIDA "Elle Decor International Design Awards" 2010/2011.

Nel 2013 Claesson Koivisto Rune realizzano la poltrona Hug che diventa da subito un prodotto di successo nella collettività e nell’ambiente domestico. La famiglia Hug è stata progettata con estrema cura per dare la massima flessibilità al cliente ad essere bella dal punto di vista estetico, un pezzo personalizzabile nei colori e nei materiali.

2014: arflex invita alla scoperta del nuovo progetto disegnato e coordinato da Jean Nouvel: KNP. È l’interrogazione sull’archetipo del divano, la reinterpretazione delle tecniche di oggi, per proporre un altro modo di abitare, di posarsi, di amarsi, di arrotolarsi, di separarsi : fabbricarsi “un nido”....
Nello stesso anno inizia una nuova collaborazione con l’architetto Luca Nichetto, con il quale sviluppa una serie di progetti che contribuiscono alla creazione dello stile del vivere gli spazi domestici, tipica del design italiano. Il sistema di sedute Ladle si propone di riattualizzare in chiave contemporanea il design, ma soprattutto il feeling ed il comfort delle classiche sedute degli anni ’60.

Nel 2015 Claesson Koivisto Rune presentano un progetto di sedute Mangold ispirato all’arte e alle geometrie dell’architettura per creare un numero infinito di composizioni.
Le poltrone Jules&Jim nate sempre dalla stessa matita, sono due poltrone semplici con un alto comfort di seduta. La loro forma “rotonda” le rende facili da ambientare in un contesto architettonico.
arflex inizia la collaborazione con architetto Spagnolo Mario Ruiz con cui realizza la famiglia delle sedute Bliss adatte sia per ambiente domestico che contract per la versatilità delle sue gambe.

2016: arflex arricchisce la sua collezione con pezzi significativi dell'archivio storico, arrivando a quattordici icone del design italiano, progettate dagli architetti Cini Boeri, Franco Albini, BBPR, Marcello Cuneo, Mario Marenco, Erberto Carboni e Roberto Menghi.
Presenta la nuova collezione di sedute Bonsai, disegnata da Claesson Koivisto Rune, ispirata dalla riflessione sull’estetica e sulla cultura giapponese. In forte contrasto, sono le piattaforme lineari, realizzate in legno, che lo supportano e le gambe in legno, che sollevano queste forme tonde ed imbottite dal pavimento.

La collaborazione con lo studio Bernhardt&Vella porta alla realizzazione per la prima volta nella storia di arflex della lampada Papillon e del paravento Vela dove due vetri colorati con forme diverse, ma complementari, creano un gioco di trasparenze.

Musei

MoMa di New York ( Gaia, Lady )

Collezione permanente The Chicago Athenaeum ( Dune )

Triennale di Milano ( Fiorenza, Martingala, Strips, Delfino, Boborelax, Lady, Antropus, Bicia )

Triennale di Tokyo museo permanente ( Lady, Fiorenza )

Museo dell'arredo contemporaneo di Ravenna ( Lady, Martingala, Fiorenza, Antropus, Tripoltrona, T-line, Felix, Privè, O-line, Triennale, Strips, Bicia )

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione.

Chiudi

INFORMATIVA SUI COOKIES

1 - Tipo di cookies

1.1. Il sito www.arflex.it utilizza cookies che hanno la funzione di rendere l'esperienza di navigazione dell'Utente più facile ed intuitiva: essi sono piccole stringhe di testo utilizzate per memorizzare alcune informazioni che possono riguardare l'Utente, le sue preferenze o il dispositivo impiegato per accedere a internet. I cookies vengono utilizzati per far sì che venga offerta un'esperienza di navigazione personalizzata, memorizzando le scelte effettuate dall’Utente in precedenza e adeguando il funzionamento del sito alle sue aspettative.

1.2. Un cookie consiste in un ridotto insieme di dati trasferiti al browser utilizzato dell'Utente da un server web e può essere letto unicamente dal server che ha effettuato il trasferimento. Non si tratta di codice eseguibile e non trasmette virus.

1.3. I cookies potrebbero registrare informazioni personali e gli eventuali dati che permettono l’identificazione dell’interessato possono venire memorizzati. Se l’Utente lo desidera, è possibile impedire il salvataggio di alcuni oppure di tutti i cookie, in occasione del primo accesso al sito oppure connettendosi alla pagina per la revoca o la modifica del consenso in precedenza fornito http://www.arflex.it/cookie/

1.4. Negli articoli successivi vengono descritte le tipologie di cookies di cui il sito fa uso, che sono puntualmente elencati alla pagina per la revoca o la modifica del consenso in precedenza fornito http://www.arflex.it/cookie/, nella quale potranno essere esaminate nel dettaglio le funzioni e le caratteristiche (ad es. il tempo di conservazione ad opera del Titolare) di ognuno di essi.

2 Cookies tecnici

2.1. I cookies tecnici permettono la navigazione nel sito e facilitano l'accesso e la fruizione in sicurezza dello stesso da parte dell'Utente. Sono necessari alla trasmissione di comunicazioni su rete elettronica oppure al fornitore per erogare il servizio richiesto dal cliente.

2.2. Le impostazioni per gestire o disattivare i cookies possono variare a seconda del browser utilizzato dall’Utente utilizzato. L'Utente, comunque, può gestire o richiedere la disattivazione generale o la cancellazione dei cookies modificando le impostazioni del proprio browser utilizzato dall’Utente oppure connettendosi alla pagina per la revoca o la modifica del consenso in precedenza fornito http://www.arflex.it/cookie/. La disattivazione o la cancellazione dei cookies potrebbero rallentare o impedire l'accesso ad alcune parti del sito.

2.3. I cookies che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante il servizio di Google Analytics (raccolti per volontà del Titolare del sito in forma totalmente anonimizzata) oppure altri dotati di simili funzioni sono da considerarsi di tipo tecnico quando utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal Titolare dello stesso; in questo caso grazie ad essi potrebbero essere raccolte esclusivamente informazioni in forma aggregata e anonimizzata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookies analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookies tecnici.

2.4. Dal punto di vista della durata si possono distinguere due tipologie di cookies: quelli temporanei che si cancellano automaticamente al termine della sessione di navigazione e servono per identificare l'Utente, in modo da evitare il login ad ogni pagina visitata; quelli permanenti che restano attivi nel browser utilizzato dall’Utente fino alla scadenza preimpostata (dalla terza parte fornitrice del cookie oppure dal Titolare del sito che lo adotta) o alla cancellazione da parte dell'Utente.

2.5. Il sito può installare nel browser utilizzato dall’Utente cookies di sessione, che permettono l'accesso dell’Utente e la sua permanenza nell'area riservata del sito come Utente autenticato.

2.6. Per l’elencazione e la puntuale descrizione dei cookies tecnici impiegati dal sito del Titolare si rimanda all’elencazione, aggiornata mensilmente, reperibile alla pagina per la revoca o la modifica del consenso in precedenza fornito http://www.arflex.it/cookie/.

3 Cookies di terze parti

3.1. In base alla provenienza i cookies si distinguono tra quelli direttamente inviati al browser utilizzato dall’Utente dal sito che si sta visitando e quelli predisposti da terze parti.

3.2.La maggior parte dei cookies di terze parti è costituita da cookies di tracciamento usati per individuare il comportamento online degli utenti, capire i loro interessi e quindi personalizzare le proposte pubblicitarie ad essi dirette.

3.3.Potranno essere installati cookies di terze parti di tipo analitico: essi sono impiegati per rilevare informazioni sul comportamento degli utenti sul sito. La rilevazione avviene in forma anonima, al fine di monitorare le prestazioni e migliorare l'usabilità del sito, come esposto al precedente art. 2.3.

3.4.L'utilizzo di questi cookies è disciplinato dalle regole predisposte dalle terze parti medesime, pertanto, si invitano gli utenti a prendere visione delle informative privacy e delle indicazioni per gestire o disabilitare i cookies pubblicate nelle relative pagine web.

3.5.Per l’elencazione e la puntuale descrizione dei cookies di terze parti impiegati dal sito del Titolare si rimanda all’elencazione, aggiornata mensilmente, reperibile alla pagina per la revoca o la modifica del consenso in precedenza fornito http://www.arflex.it/cookie/.

4 Cookies di profilazione

4.1.Sono cookie di profilazione quelli diretti a creare profili dell'Utente che vengono successivamente utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso durante la navigazione in rete.

4.2. In caso di uso di questo tipo di cookies da parte del Titolare l'Utente dovrà dare un consenso esplicito.

4.3. Si applicherà l'articolo 22 del Reg. UE 2016/679 e l'articolo 122 del D.Lgs. n. 196/2003 (Codice privacy).

4.4. Il sito del Titolare non impiega cookie di profilazione.

5 Supporto nella configurazione del browser utilizzato dall’Utente

5.1. L'Utente può gestire i cookies anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato. Cancellando i cookies dal browser utilizzato l’Utente potrebbe rimuovere le preferenze che ha impostato per il sito oppure incontrare rallentamenti, problematiche o impossibilità di accedere ad alcuni servizi.

5.2. Per ricevere ulteriori informazioni e ottenere supporto sul punto è possibile visitare la pagina specifica dei principali browser disponibili:

Chiudi

PRIVACY POLICY
I - INFORMAZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY POLICY DEL SITO

1 – Informazioni generali relative al sito

1.1. In questa sezione sono contenute le informazioni relative alle modalità di gestione del sito www.arflex.it in riferimento al trattamento dei dati degli utenti che lo consultano. Il sito presenta l'attività e i servizi della società Seven Salotti S.p.A., avente sede legale in via Pizzo Scalino 1, 20833, Giussano (MB), P.IVA 00703820969, numero Rea: MB – 799065, PEC: sevensalottispa@pec.it.

1.2. La presente informativa viene resa anche ai fini degli artt. 13 e 14 del Reg. UE 2016/679 (GDPR – General Data Protection Regulation), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati, per i soggetti che interagiscono con il sito di Seven Salotti S.p.A., raggiungibile all'indirizzo corrispondente alla pagina iniziale www.arflex.it oppure agli url alternativi www.arflex.com, www.sevensalotti.it e www.sevensalotti.com.

1.3. La presente policy e l’informativa in essa contenuta vengono rese solo per www.arflex.it e non anche per ulteriori siti web eventualmente consultabili dall'Utente grazie a link in esso contenuti.

1.4. La presente policy e l’informativa in essa contenuta hanno la finalità di fornire indicazioni in merito alle tipologie di dati trattati, alle modalità di trattamento, ai tempi di conservazione dei dati, alla natura delle informazioni e a qualsiasi ulteriore aspetto rilevante che i titolari del trattamento devono rendere noti agli utenti che si connettono alle pagine web di www.arflex.it anche per il tramite degli url alternativi www.arflex.com, www.sevensalotti.it e www.sevensalotti.com, indipendentemente dagli scopi del collegamento stesso, secondo la legislazione Italiana ed Europea.

1.5. Il sito internet www.arflex.it si rivolge a utenti maggiori di 14 anni, ai sensi dell'art. 8, par. 1 Reg. UE 2016/679 e dell'art. 2-quinquies DLT 10/08/2018, n. 101. Con la connessione al sito www.arflex.it e con la fornitura dei propri dati l’interessato, ossia il soggetto al quale si riferiscono i dati, dichiara di avere più di 14 anni.

 

II – I SOGGETTI COINVOLTI NEL TRATTAMENTO DEI DATI

2 - Titolare dei Dati

2.1. Il Titolare del trattamento è la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali. Tale soggetto è tenuto altresì ad individuare e adottare le misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza dei dati personali da esso trattati adeguato al rischio generato dalle operazioni di trattamento effettuate.

2.2. Relativamente al presente sito web il Titolare del trattamento è la società Seven Salotti S.p.A. in persona del suo legale rappresentante pro tempore, avente sede legale in via Pizzo Scalino 1, 20833, Giussano (MB); per ogni chiarimento o esercizio dei diritti dell'Utente potrà essere contattato al seguente indirizzo mail: privacy@arflex.it.

3 - Responsabile del trattamento dati

3.1. Il responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del Titolare del trattamento.

3.2. Ai sensi dell'articolo 28 del Reg. UE 2016/679 il Titolare potrà nominare uno o più responsabili del trattamento dei dati del sito www.arflex.it tra i soggetti che possono avere accesso ai dati personali degli interessati, ossia fornitori di servizi terzi come, ad esempio, fornitori di connettività, hosting, registrazione domini, corrieri, società informatiche nonché il fornitore software che si occupa del servizio di invio delle newsletter e delle comunicazioni commerciali.

3.3. L'elenco dei responsabili esterni, nonché l'elenco dei responsabili interni di Seven Salotti S.p.A., verrà mantenuto aggiornato e può essere richiesto in qualsiasi momento scrivendo all'indirizzo: privacy@arflex.it.

 

4 - Luogo di trattamento dei dati

4.1. I dati personali sono registrati e custoditi su database elettronici di proprietà del Titolare e il trattamento dei dati generato dall'utilizzo di www.arflex.it avviene presso la sede legale del Titolare sita in via Pizzo Scalino 1, 20833, Giussano (MB).

4.2. In caso di necessità, i dati connessi al servizio newsletter possono essere trattati dal responsabile del trattamento o da soggetti da esso incaricati ai sensi dell’art. 4 n. 10 del Reg. UE 2016/679 a tal fine presso la sede di cui al comma che precede.

 

III - DATI TRATTATI

5 – Tipi di dati trattati e modalità di trattamento dei dati

5.1. Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte sono le seguenti:

5.1.1. gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste;

5.1.2. l'orario della richiesta;

5.1.3. il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;

5.1.4. la dimensione del file ottenuto in risposta;

5.1.5. il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server;

5.1.6. altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'Utente.

5.2. Le informazioni di cui al comma 5.1 sono trattate in forma automatizzata e raccolte in forma esclusivamente aggregata al fine di elaborare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per verificare il corretto funzionamento del sito, oltre che per motivi di sicurezza. Tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del Titolare e cancellati entro 90 giorni.

5.3. In aggiunta alle informazioni di cui al comma 5.1 che precede possono essere raccolti dal presente sito anche i seguenti dati personali:

5.3.1. indirizzo e-mail (in caso di invio da parte dell’Utente all’indirizzo info@arflex.it o info@sevensalotti.it di una e-mail di richiesta di informazioni oppure in caso di fornitura, da parte del medesimo Utente, di tale dato al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter);

5.3.2. indirizzo e-mail di soggetti terzi (in caso di compilazione del form di condivisione dei contenuti del sito con l’inserimento dell’indirizzo di un soggetto diverso dall’Utente e dal Titolare; in tale ipotesi l’Utente dichiara di essere stato espressamente autorizzato dall’interessato a fornire al Titolare tale dato personale oppure comunque di avervi titolo ai sensi della vigente normativa in tema di protezione dei dati personali, dichiarando sin d’ora di manlevare e tenere indenne Seven Salotti S.p.A. da qualsiasi azione legale e/o iniziativa di tutela dei propri interessi che l’interessato - in qualità di soggetto al quale si riferisce l’indirizzo e-mail fornito nel form di condivisione - potrebbe porre in essere in caso di trattamento illecito del dato per mancanza di consenso nonché per qualsiasi ulteriore ragione);

5.3.3. Nome e Cognome dell’Utente (nel caso in cui tale dato venga fornito dall’Utente in occasione dell’invio all’indirizzo info@arflex.it o info@sevensalotti.it di una e-mail di richiesta di informazioni in caso di fornitura, da parte del medesimo Utente, di tale dato al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter), anche eventualmente contenuti nella ragione sociale dell'azienda;

5.3.4. contatto telefonico e ulteriori dati personali forniti dall’Utente (nel caso in cui tale dato venga fornito dall’Utente in occasione dell’invio all’indirizzo info@arflex.it o info@sevensalotti.it di una e-mail di richiesta di informazioni in caso di fornitura, da parte del medesimo Utente, di tale dato al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter);

5.3.5. indirizzo di residenza/domicilio/sede dell’impresa (nel caso in cui tale dato venga fornito dall’Utente in occasione dell’invio all’indirizzo info@arflex.it o info@sevensalotti.it di una e-mail di richiesta di informazioni in caso di fornitura, da parte del medesimo Utente, di tale dato al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter);

5.3.6. indirizzo IP (Internet Protocol) esclusivamente ai fini di cui al successivo art. 5.6..

5.4. I dati personali di cui al comma 5.3. saranno trattati per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, raffronto o interconnessione, limitazione, cancellazione o distruzione dei dati.

5.5. I dati personali di cui al comma 5.3., anche di tipo identificativo, sono raccolti e trattati anche in forma automatizzata, per le finalità di cui al successivo art. 6.

5.6. Le informazioni di cui al comma 5.1. possono essere utilizzate per l’accertamento di responsabilità in caso di commissione di reati informatici ai danni del presente sito, al pari dei dati personali di cui al comma 5.3.6. che vengono trattati esclusivamente a tal fine.

5.7. A fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), le informazioni e i dati registrati automaticamente di cui comma 5.1. possono essere impiegate per bloccare tentativi di danneggiamento al sito oppure ulteriori attività dannose o integranti reato, in base ai legittimi interessi del Titolare e conformemente alla normativa vigente.

5.8. In caso di invio di Curriculum Vitae per un eventuale rapporto lavorativo o di richieste di collaborazione, i dati si intendono volontariamente forniti dall'Utente al momento della richiesta di erogazione del servizio. I Curriculum Vitae verranno esaminati e, qualora venissero salvati o comunque conservati per future collaborazioni lavorative verrà fornita un’apposita informativa sintetica da Seven Salotti S.p.A. all’Utente ai sensi della normativa vigente.

5.9. Le informazioni che gli utenti del sito riterranno di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a loro disposizione sono fornite dall'Utente consapevolmente e volontariamente, esentando il presente sito nonché Seven Salotti S.p.A. da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni delle leggi. Spetta all'Utente verificare di avere i permessi per l'immissione di dati personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante il presente sito e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli; spetta altresì all’Utente verificare di avere i permessi per l’immissione di eventuali contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali.

5.10. I dati di cui all’art. 5.3. possono essere comunicati dal Titolare a propri agenti/rivenditori ove ciò sia richiesto dall’Utente al momento dell’invio all’indirizzo info@arflex.it o info@sevensalotti.it di una e-mail di richiesta di informazioni in merito ai soggetti presso i quali acquistare i beni prodotti da Seven Salotti S.p.A. e pubblicizzati mediante il presente sito.

6 - Finalità del trattamento e periodo di conservazione dei dati

6.1. I dati personali di cui all’art. 5.3. raccolti dal sito sono utilizzati per le seguenti finalità:

6.1.1. esecuzione di un contratto stipulato tra l’Utente e Seven Salotti S.p.A. oppure adempimento di obblighi di informativa precontrattuale;

6.1.2. erogazione dei servizi forniti dal sito;

6.1.3. invio di newsletter all’Utente all’indirizzo dallo stesso fornito a Seven Salotti S.p.A. o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter;

6.1.4. invio di comunicazioni di carattere pubblicitario e commerciale su prodotti e servizi forniti/erogati da Seven Salotti S.p.A.;

6.1.5. adempimento di obblighi imposti dalla normativa vigente (contabili, fiscali, ecc).

6.2. La conservazione delle informazioni di cui all’art. 5.1. sarà effettuata per il periodo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità sopra indicate e comunque non superiore alla cessazione delle medesime finalità, con cancellazione delle stesse entro 90 giorni dalla raccolta.

6.3. La conservazione dei dati personali di cui all’art. 5.3. sarà effettuata per il periodo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate al comma 1. che precede e comunque non superiore alla cessazione delle medesime finalità, ad eccezione del caso in cui sia necessario conservarli per obbligo di legge. I dati potranno altresì essere conservati per il tempo necessario dal Titolare oppure da eventuali Responsabili designati per accertare, esercitare o difendere un loro diritto in sede giudiziaria, entro i termini di prescrizione delle eventuali azioni civili o penali che potrebbero essere incardinate nei confronti degli stessi.

6.4. In caso di trattamento dei dati personali di cui all’art. 5.3. basato sul consenso dell’Utente, Seven Salotti S.p.A. può conservare i dati personali sino alla revoca del detto consenso.

6.5. I dati utilizzati a fini di sicurezza ai sensi del precedente art. 5.7. sono conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento di tale fine e comunque cancellati entro 60 giorni.

7 – Base giuridica delle operazioni di trattamento

7.1. La base giuridica del trattamento dati personali indicati all’art. 5.3. è l’esecuzione di un contratto per la finalità indicata all’art. 6.1.1. che si perfeziona con la stipulazione secondo le vigenti norme di Legge e con le modalità di cui alle Condizioni Generali di contratto con Seven Salotti S.p.A. oppure l’adempimento di obblighi di natura precontrattuale, che sorgono tra Seven Salotti S.p.A. e l’Utente a seguito dei contatti tesi a valutare la possibile stipulazione di un contratto tra le stesse avente ad oggetto i servizi forniti dalla stessa Seven Salotti S.p.A.

7.2. La base giuridica del trattamento dati personali indicati all’art. 5.3. è l’esecuzione di un contratto per la finalità indicata all’art. 6.1.2. che si perfeziona con la stipulazione secondo le vigenti norme di legge, anche eventualmente con le modalità di cui alle Condizioni Generali di contratto con Seven Salotti S.p.A..

7.3. La base giuridica del trattamento dati personali indicati all’art. 5.3. per la finalità indicata all’art. 6.1.3. è il consenso dell’Utente (interessato) che viene manifestato all’atto della fornitura del proprio contatto al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter.

7.4. La base giuridica del trattamento dati personali indicati all’art. 5.3. per la finalità indicata all’art. 6.1.4. è il consenso dell’Utente (interessato) che viene manifestato all’atto della fornitura del proprio contatto al Titolare o a soggetti da esso abilitati in occasione di contatti, di fiere o eventi per essere inserito nel servizio newsletter.

7.5. La base giuridica del trattamento dati personali indicati all’art. 5.3. per la finalità indicata all’art. 6.1.5. è l'adempimento di un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare.

8 - Plugin Social Network

8.1. Il presente sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui social network preferiti dall’Utente. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie al momento dell’accesso dell’utente al sito www.arflex.it oppure a singole pagine dello stesso, per salvaguardare la privacy dello stesso. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l'Utente fa effettivo e volontario uso del plugin. È necessario sottolineare che se l'Utente, accedendo ai social network, naviga essendo rimasto precedentemente loggato ad essi, avrà già necessariamente acconsentito all'uso dei cookie veicolati tramite tali social network nonché alle ulteriori attività di trattamento dei propri dati personali da essi poste in essere, ai quali Seven Salotti S.p.A. è completamente estranea e dei quali non può essere a nessun titolo ritenuta responsabile.

8.2. La raccolta e l'uso delle informazioni ottenute a mezzo dei cookie di tali social network sono regolate dalle rispettive informative privacy, alle quali si prega di fare riferimento:

Facebook: https://www.facebook.com/help/cookies

Twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter

Google+: http://www.google.com/policies/technologies/cookies

Pinterest: https://about.pinterest.com/it/privacy-policy

AddThis: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy

Linkedin: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy


IV. DIRITTI DELL'UTENTE

9 – Diritti dell’interessato

9.1. L'art. 13, par. 2 del Reg. UE 2016/679 elenca i diritti dell'Utente.

9.2. Il sito www.arflex.it intende pertanto informare l'Utente circa il fatto che lo stesso ha i diritti di cui agli artt. 13, par. 2, lettere b) e d), 15, 16, 17, 18, 19 e 21 GDPR e precisamente i diritti di:

9.2.1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

9.2.2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, del responsabile della protezione dei dati, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato e di responsabili;

9.2.3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati personali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

9.2.4. opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei Dati che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

9.2.5. ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 - 21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante;

9.2.6. revocare in qualsiasi momento il proprio consenso eventualmente prestato.

9.3. Le richieste possono essere indirizzate al Titolare del trattamento, senza formalità o, in alternativa, utilizzando il modello previsto dal Garante per la Protezione dei Dati Personali, o inviando una mail all'indirizzo: www.arflex.it.

9.4. Qualora il trattamento sia basato sull'art. 6, par. 1, lett. a) GDPR – consenso espresso all'utilizzo – oppure sull'art. 9, paragrafo 2 lett. a) GDPR – consenso espresso all'utilizzo di dati genetici, biometrici, relativi alla salute, che rivelino convinzioni religiose, o filosofiche o appartenenza sindacale, che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche – l'Utente ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

9.5. Parimenti, in caso di violazione della normativa, l'Utente ha il diritto di proporre reclamo presso il Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità preposta al controllo sul trattamento nello Stato Italiano.

9.6. Per un esame più approfondito dei diritti che competono all’Utente (interessato), si vedano gli artt. 15 e ss. del Reg. UE 2016/679 e l'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i..


V – NATURA DEL CONSENSO

10 – Natura del consenso

10.1. Il conferimento dei dati personali di cui all’art. 5.3. è obbligatorio per l'adempimento delle finalità di cui agli artt. 6.1.1. e 6.1.2.. L'eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta l'impossibilità per il Titolare di fornire i servizi di cui ai medesimi artt. 6.1.1. e 6.1.2..

10.2. Il conferimento dei dati personali di cui all’art. 5.3. per l'adempimento delle finalità di cui agli artt. 6.1.3. e 6.1.4. è invece facoltativo. L'interessato può quindi decidere di non conferire alcun dato o negare successivamente la possibilità di trattare i dati già forniti per tali finalità: in tal caso il Titolare non potrà assolvere alle finalità di cui ai medesimi artt. 6.1.3. e 6.1.4.. L’Utente potrà comunque in tal caso continuare ad usufruire dei servizi di cui alle finalità indicate agli artt. 6.1.1. e 6.1.2..

10.3. Il conferimento dei dati personali di cui all’art. 5.3. è obbligatorio per l'adempimento delle finalità di cui all' art. 6.1.5.. L'eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta l'impossibilità per il Titolare di adempiere agli obblighi di legge di cui all' art 6.1.5. e, di conseguenza, di fornire i servizi di cui ai medesimi artt. 6.1.1. e 6.1.2..

 

VI - TRASFERIMENTO DATI A PAESI EXTRA UE

11 – Trasferimento dei dati dell’interessato verso paesi extra UE

11.1. Il presente sito potrebbe condividere alcuni dei dati raccolti con servizi localizzati al di fuori dell'area dell'Unione Europea, verso il territorio USA. Il trasferimento è autorizzato e strettamente regolato dall'articolo 45, par. 1 del Reg. UE 2016/679 nonché della Decisione di Esecuzione UE 2016/1250 della Commissione Europea, atteso che le imprese presso le quali possono essere trasferiti i dati aderiscono al Privacy Shield.

11.2. Non verranno mai trasferiti dati a Paesi terzi che non rispettino le condizioni previste dagli artt. 45 e ss. del Reg. UE 2016/679.


VII - SICUREZZA DATI FORNITI

12 – Misure di sicurezza dei dati personali adottate

12.1. Il presente sito tratta i dati degli utenti in maniera lecita e rispettosa del GDPR nonché della vigente normativa italiana (D.Lgs. n. 196/2003 e successive modifiche o integrazioni), adottando le misure di sicurezza adeguate ai profili di rischio mappati, tese ad evitare violazioni di dati personali, sotto forma di accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata dei dati. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e secondo logiche strettamente correlate alle finalità indicate al precedente art. 6.

12.2. Oltre al Titolare potrebbero avere accesso ai dati trattati categorie di persone autorizzate al trattamento dei dati personali coinvolte nell'organizzazione e nella gestione del sito (personale amministrativo, commerciale, addetti al marketing, legali, amministratori di sistema, ecc.) oppure soggetti esterni incaricati di svolgere in outsourcing servizi a favore del Titolare (come fornitori di servizi tecnici, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) che sono nominati, quando necessario oppure opportuno, responsabili esterni del trattamento.

 

VIII - COOKIES

13 - Tipo di cookies

13.1. Si veda l’apposita informativa sui cookies.

 

IX. COPYRIGHT

14 – Copyright

14.1. Tutti i testi, le componenti grafiche, gli eventuali file sonori, i video, le immagini, le animazioni e più in generale tutte le informazioni contenute nel presente sito web sono di proprietà di Seven Salotti S.p.A. e sono protetti dalle leggi internazionali sul diritto d'autore e dalle altre leggi vigenti sulla tutela della proprietà intellettuale.

14.2. Nessuno dei contenuti di cui al comma precedente può essere copiato, modificato o rivenduto, in tutto o in parte, per fini di lucro o per trarne utilità di qualsivoglia tipo.

14.3. Icone, loghi commerciali e nomi dei prodotti presenti nelle pagine di questo sito sono copyright dei relativi proprietari e sono protetti ai sensi delle normative sul diritto d'autore, sui brevetti e su quelle relative alla proprietà intellettuale.

 

X. FRUZIONE DEL SITO DA PARTE DEGLI UTENTI

15 – Contenuti presenti sul sito ed esonero di responsabilità

15.1. Seven Salotti S.p.A. non assume alcuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti del sito www.arflex.it né per i danni - di qualsiasi natura - che possano derivare agli utenti a causa dell’accesso al medesimo sito oppure comunque del contatto intervenuto con esso, né per quelli che possano derivare da siti terzi il cui indirizzo internet sia raggiungibile dallo stesso attraverso link oppure da social network dei quali è inserito nel presente sito un plugin. Con riferimento a questi ultimi Seven Salotti S.p.A. non ha alcuna responsabilità, in quanto il collegamento ad essi mediante link e la possibilità di condividere contenuti ed eseguire altre operazioni per mezzo dei relativi plugin costituiscono un’agevolazione agli utenti. Il fatto che www.arflex.it fornisca questi collegamenti e presenti tali plugin non implica l'approvazione dei siti stessi: sulla cui qualità, contenuti e grafica Seven Salotti S.p.A. declina ogni responsabilità. Seven Salotti S.p.A. non è responsabile in merito alle informazioni ottenute dall'Utente tramite l'accesso ai siti collegati a www.arflex.it. Pertanto, della completezza e precisione delle informazioni sono da ritenersi responsabili i soggetti titolari dei siti ai quali si accede alle condizioni dagli stessi previste.

15.2. Seven Salotti S.p.A. dedica ogni ragionevole sforzo per far sì che i materiali ed i contenuti pubblicati sul presente sito siano adeguatamente valutati ed analizzati, nonché elaborati con la massima cura ed aggiornati quando necessario. Al contempo, però, eventuali errori, o omissioni sono possibili: Seven Salotti S.p.A. declina, perciò, qualsiasi forma di responsabilità per danni che gli utenti potrebbero patire a causa di eventuali errori, inesattezze ed omissioni nei contenuti presenti nel sito, nonché in merito all’uso che terzi possano farne. Inoltre, Seven Salotti S.p.A. declina qualsiasi forma di responsabilità per danni che gli utenti potrebbero patire a causa di eventuali errori, inesattezze ed omissioni nei contenuti presenti su siti terzi, il cui indirizzo internet sia raggiungibile attraverso link disponibili sul presente sito.

15.3. Gli oggetti, prodotti, programmi ecc. eventualmente presenti in questo sito per il download (ad es. documentazione tecnica, documentazione commerciale, software ecc.), salvo diversa indicazione, sono liberamente e gratuitamente disponibili per gli utenti alle condizioni stabilite da Seven Salotti S.p.A., che non si assume alcuna responsabilità in merito al contenuto dei documenti o alle caratteristiche dei prodotti documentati, né al funzionamento dei programmi.

15.4. Seven Salotti S.p.A. si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, nonché di modificare la presente privacy policy ai sensi del successivo art. 16.

 

XI. MODIFICHE AL PRESENTE DOCUMENTO

16 – Modifiche alla privacy policy del sito www.arflex.it

16.1. La presente privacy policy, pubblicata all'indirizzo http://www.arflex.it/privacy/, può essere soggetta a modifiche o aggiornamenti; nel caso in cui vengano apportati interventi rilevanti, essi saranno oggetto di apposita segnalazione agli utenti mediante apposito messaggio pubblicato sul sito www.arflex.it con idonea visibilità.

16.2. La presente privacy policy è stata aggiornata in data 23.05.2018 per essere conforme alle disposizioni normative in materia, ed in particolare al Reg. UE 2016/679.